Blog

Missione in Bielorussia

Mayors for Economic Growth (M4EG)

https://www.m4eg.eu/en/

 

Mission Report

On INFORMATION TECHNOLOGY APPLICATION FOR TOURISM (BELARUS)

Municipality: Polotsk District Tourism, Vitebsk Oblast

Country: The Republic of Belarus

Mission carried out by

Gianmaria Scapin Franco

 12 November 2019

Segue

1. Presentazione Missione

 

Il distretto di Polotsk ha aderito all’iniziativa dell’UE “Mayors for Economic Growth” e ad un programma di sviluppo economico locale; Il LEDP 2019-2020 è stato concordato e redatto nel 2018.

Al fine di attuare e fornire supporto nell’uso delle applicazioni informatiche per il turismo, il Comitato esecutivo del distretto di Polotsk ha chiesto un esperto in questo campo alla Comunità Economica Europea.
Lo scopo di questa missione era fornire strategie, strumenti ed azioni  per aumentare il flusso turistico nella regione a partire dallo stato attuale: chi sono i clienti, quali strumenti di marketing possono essere applicati, quale percorso seguire e quali azioni sono necessarie per aumentare sia il numero di turisti ed il loro soggiorno nella città di Polotsk al fine di costruire e sviluppare con successo le industrie turistiche locali.
Le “destinazioni turistiche” operano in un ambiente altamente competitivo che consente al pubblico viaggiante di scegliere tra più luoghi e prodotti. Esperti di marketing lavora su segmenti di mercato e profili di potenziali gruppi di clienti al fine di ideare e attuare strategie di marketing e piani d’azione.
La relazione consegnata alle autorità locali e alla Regione di Vitebsk  contiene una serie di raccomandazioni a tutti gli attori coinvolti nel settore turistico di Polotsk, al fine di proporre un offerta turistica corretta ed omogenea per raggiungere il potenziale turista. Si è proposto in particolare, attraverso l’utilizzo del canale digital, una serie di strumenti e di azioni di marketing digitale per comunicare all’interno del settore turistico moderno.

Nel corso della missione il consulente economico UE ha avuto modo di vistare le maggiori attrazioni della città, considerata un museo a cielo aperto, e d’intorni. Ha incontrato i principali attori economici, ha tenuto diverse presentazioni

 

Osservazioni generali sulla natura della missione e suo svolgimento

La destinazione turistica è una fusione di attrazioni e relative strutture di supporto. La destinazione contiene gli elementi più significativi presenti nel settore turistico, insieme a tutte le aziende che si occupano di alloggi e strutture ricettive. In questa logica si sono valutate le attività che devono essere prese in considerazione in base alla loro incidenza sul risultato finale: flusso costante e permanente di turisti.

Si è lavorato sul concetto di Destination Marketing.

Significa che nell’attuale mercato turistico non è più sufficiente avere attrazioni (ad esempio Monumenti, Chiese, Musei, ambienti naturali … e offrire servizi turistici di base (come Alloggio, Ristorazione pubblica, ecc …). significa che le destinazioni (incluso Polotsk anche se può essere considerato acerbo sotto molti aspetti e quindi bisognoso di una spinta), devono avere sempre più la necessità di interagire con il mercato da diversi punti di vista: comunicativo (immagine, valore simbolico ed emotivo della destinazione), commerciale (pacchetti turistici, politiche dei prezzi, presenza in canali tradizionali e innovativi), ICT.

Il marketing delle destinazioni non è più limitato alle sole attività promozionali, ma deve essere funzionale al progetto strategico e organizzativo generale della destinazione.

Le raccomandazioni e i suggerimenti presentati sono partiti da questa ipotesi e sono stati sviluppati attraverso:

io. Piano di sviluppo economico locale
ii. Analisi del contesto economico
iii. Analisi della struttura economica locale
iv. Posizionamento esterno e marketing
v. Swot Analysis
VI. Piano d’azione
vii. Indicatore di monitoraggio
viii. Rapporto turistico finale

Alcuni momenti immortalati durante la missione Polotsk – Belarus da parte del consulente economico UE, dell’associazione italiana VSP odv, Gianmaria Scapin

Il consulente EU Gianmaria Scapin (VSP odv) presso la sede del Municipio con le autorità locali e regionali

 

Accoglienza presso le autorità cittadine: sindaco di Polotsk, direttrice regionale e direttore provinciale e direttore della locale Camera di Commercio.

 

Un momento di confronto con il sindaco della città di Polotsk, il suo staff e membri del governo regionale da parte di Gianmaria Scapin – VSP per conto dell’Unione Europea.

Un momento della presentazione finale alle autorità locali da parte di Gianmaria Scapin – VSP, esperto economico UE

 

Gianmaria Scapin UE visita il Convento di Santa Eufrosina

 

Un dono da parte del gestore della camera di Gutenberg della città di Polotsk

 

Un momento durante la presentazione dell’esperto UE Gianmaria Scapin alle autorità locali.

 

Gianmaria Scapin VSP – UE assistito dalla traduttrice durante i confronti con le autorità locali

 

Visita del consulente economico UE ad un centro eco agro turistico a 30 km dalla città di Polotsk – Belarus

 

Visita a Birrificio di Stato

 

Timbro su una prove di stampa nella “Camera di Gutenberg” a Polotsk.

 

Prove di stampa nella “Camera di Gutenberg” a Polotsk.

 

L’esperto economico UE Gianmaria Scapin presso il Belarusian Museum of Typography Polotsk.

Nel Museo bielorusso della stampa di Polotsk si possono ammirare manoscritti unici e libri a stampa, arrivati ai nostri tempi post hominum memoriam.

Qui si trova una collezione dei manoscritti e dei primi libri stampati. Le curiosità antiche  –  l’orgoglio del museo:

  • Le famose cronache dei Radzivili – uno  dei documenti più interessanti storici dalle terre bielorusse;
  • “Il Vangelo istruttivo” nel 1595, pubblicato nella stampa di Vilna dai fratelli Mamonichy;
  • L’edizione veneziana di Girolamo Faletskij “12 discorsi” del 1558;
  • Le opere di Orazio, pubblicate nel 1803 nella stampa gesuita di Polotsk.

 

2.Valutazione della missione da parte dell’Unione Europea

 

Related Posts